Una serata letteraria al Centro Culturale Italiano di Vancouver

COMUNICATO STAMPA
Lo scrittore Vittorino Dal Cengio
presenta I suoi recenti volumi biografici:
Un tributo ai sacrifici e alla resilienza dei suoi familiari durante la Prima e la
Seconda Guerra Mondiale

Evento: Vittorino Dal Cengio presenta i suoi due recenti volumi: Come niente fosse e Il moroso della Rissa
Data e ora: 5 febbraio, 2019, alle 18:30
Moderatrice: Anna Foschi Ciampolini (Associazione Scrittori/Scrittrici italo-canadesi)
Luogo: Italian Cultural Centre (3075 Slocan Street, Vancouver, British Columbia, Canada)
Ingresso libero. Rinfreschi.

Lo scrittore Vittorino Dal Cengio presenta i suoi recenti volumi basati sulle esperienze di due generazioni di membri della sua famiglia durante I tragici avvenimenti della Prima Guerra Mondiale (1914-1918) e la Seconda Guerra Mondiale (1939-1945). Come scrive Dal Cengio, l’importanza dei dettagli minuti e delle esperienze vissute dalla gente comune, dai soldati, vanno spesso dimenticate, perdute o trascurate dalla narrativa globale dei macro-avvenimenti che hanno cambiato il mondo. Dal Cengio nota che:
È molto importante per me lo scrivere della gioia e soprattutto delle tribolazioni che mio padre e mio nonno hanno conosciuto durante due guerre mondiali. Ho ascoltato innumerevoli volte I loro racconti su come era davvero la vita durante quei tempi, al fronte durante le sanguinose battaglie, e a casa. Non ho mai smesso di meravigliarmi del loro coraggio, resilienza, pazienza, fede e speranza in un futuro migliore per se stessi ma soprattutto per i loro discendenti.
Quello che essi hanno sopportato viene oggi frettolasamente liquidato come parte dei tempi tragici della guerra, ma le loro esperienze hanno un carattere unico, narrato dal punto di vista della povera gente. Queste loro esperienze hanno invariabilmente causato cambiamenti nel corso delle loro vite e non possono semplicemente essere dimenticate. Quello che non troveremo mai nei libri di storia viene raccontato attraverso la loro viva voce, le lettere, i diari e i ricordi. Tutto questo materiale è di prima mano, un lascito dettagliato di inestimabile valore per le generazioni future.
Sarebbe molto triste e molto stolto per tutti noi se la loro versione degli avvenimenti scomparisse dalla nostra memoria collettiva. Da qui, la grande importanza per me di creare un ponte che colleghi il loro mondo che sta scomparendo con la nostra vita presente. (Vittorino Dal Cengio)
Vittorino Dal Cengio, originario della provincia di Vicenza, vive a Vancouver, Columbia Britannica, Canada dal 1977. Vi è arrivato spinto dal suo spirito di avventura. Ha scritto diversi libri centrati sulle scalate sulle Dolomiti, fra cui Severino Casara, una vita sulle crode, e Armonia Pastorale, pubblicati negli anni ’80 e ha pubblicato articolo e racconti per riviste e giornali italiani in Canada. Dopo un intervallo di qualche anno, ha ripreso a scrivere nel 2008 trattando temi di storia sociale. Negli ultimi anni ha prodotto sei volumi, fra I quali la trilogia Spes, la biografia del soldato di ventura Paul Martelli, dal titolo Sulla coda del diavolo, e I due volumi biografici.
Il moroso della Rissa, e Come niente fosse. Vittorino Dal Cengio, che ha servito nel Corpo degli Alpini, è stato Presidente della Sezione Alpini di Vancouver-Associazione Nazionale Alpini.
Ha conseguito diversi diplomi tecnici in Italia e una laurea Bachelor (Francese, Storia e Scienze Politiche) alla Simon Fraser University di Burnaby, Columbia Britannica.
Contact persons:
Vittorino Dal Cengio
vitdalcengio@gmail.com
Anna Foschi
larthia@shaw.ca

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notify of
Daniela MuranoDaniela MuranoDaniela Murano
ADVERTISEMENT
Primero Cleaning ServicesPrimero Cleaning ServicesPrimero Cleaning Services
ADVERTISEMENT
Annies PlaceAnnies PlaceAnnies Place
ADVERTISEMENT

Latest News