Un aggiornamento dal Senatore Tony Loffreda, CPA

È difficile credere che l’estate sia quasi finita. Da sei mesi ormai, i canadesi stanno affrontando l’incertezza e l’imprevedibilità della pandemia. Nonostante tutti gli impatti negativi, dobbiamo rimanere ottimisti ed essere incoraggiati dal fatto che i principali esperti, medici e ricercatori stanno lavorando insieme per trovare un vaccino. Come la maggior parte dei canadesi, spero che un vaccino venga presto scoperto, approvato, prodotto e distribuito in tutto il paese e nel mondo.

Nel frattempo, non dobbiamo abbassare la guardia. I dati recenti mostrano un piccolo assorbimento in casi in Québec e in altre giurisdizioni. Con i bambini che tornano a scuola e all’asilo, dobbiamo rimanere vigili e continuare a praticare una corretta igiene delle mani, mantenere la distanza fisica e indossare una maschera. In caso contrario, potremmo trovarci di fronte a una situazione in cui le aziende, le scuole e altri spazi pubblici saranno costretti a chiudere. Per il bene di tutti – anche della nostra salute e della nostra economia – è nostro dovere civico prendere sul serio la minaccia di una seconda ondata.

I bambini non sono gli unici a tornare al lavoro e ad adattarsi a una nuova routine. Tra qualche settimana i parlamentari torneranno presto a Ottawa per l’apertura della seconda sessione del 43° Parlamento. Mercoledì 23 settembre, il Governatore generale dovrebbe pronunciare il nuovo discorso del governo dal Trono.

Una nuova sessione del Parlamento dà al governo l’opportunità di rivalutare le sue priorità, di fornire ai canadesi i dettagli dei suoi obiettivi, di reimpostare la sua agenda legislativa e di stabilire una nuova direzione per il Paese. Molti, me compreso, si aspettano un cambiamento di politica pubblica una volta di generazione in generazione con promesse ambiziose.

La pandemia ci ha costretti a cambiare il nostro modo di lavorare, di fare acquisti, di imparare, di insegnare, di consumare intrattenimento, di viaggiare e altro ancora. Ma la pandemia e tutti i suoi impatti negativi ci offre anche l’opportunità di ripensare molti aspetti della nostra vita. Andando avanti, dobbiamo riflettere seriamente su come adattarci a questa “nuova normalità” e adottare nuovi modi di fare.

In effetti, il Senato del Canada – con il suo variegato gruppo di senatori – è in una buona posizione per contribuire a fornire ai responsabili delle politiche pubbliche modi innovativi per rendere la nostra società un posto migliore in un mondo post-pandemico. Contrariamente alla Camera dei Comuni che è soggetta a cicli elettorali, il Senato ha il lusso di poter avere una visione a lungo termine e studiare a fondo la legislazione, valutare adeguatamente le politiche proposte e fornire un feedback al governo. A mio modesto parere, il Senato è il veicolo ideale per avere un dialogo costruttivo con le parti interessate, gli esperti e coloro che potrebbero essere interessati dalle proposte di legge e so che io e i miei colleghi siamo impegnati a contribuire a plasmare la nuova visione del Canada.

Infatti, prima della proroga del Parlamento, la Commissione Nazionale delle Finanze del Senato – di cui ero membro – ha ricevuto un mandato speciale per studiare la pandemia. All’inizio di quest’estate, il nostro Comitato ha pubblicato il suo primo rapporto intermedio sulla risposta del governo alla pandemia e sull’attuazione delle misure di emergenza. Quest’autunno, il nostro Comitato doveva iniziare la seconda fase del nostro studio con un’attenzione particolare alla rivisitazione e al rilancio dell’economia canadese.

Tuttavia, l’effetto della proroga è che tutte le attività del Senato sono terminate fino alla prossima convocazione del Parlamento. Più specificamente, ciò significa che tutte le questioni in sospeso vengono cancellate dall’Order Paper e tutte le commissioni perdono il loro potere di condurre qualsiasi attività – consentendo un nuovo inizio per la prossima sessione parlamentare.

Spero sinceramente che la ricostituzione delle commissioni del Senato sarà una priorità assoluta una volta tornati a Ottawa questo mese e che il Comitato Nazionale delle Finanze riceverà un mandato per continuare il suo importante lavoro. Lo dobbiamo ai canadesi – in particolare in questo clima di incertezza e sofferenza – di essere la loro voce a Ottawa e di fornire la necessaria sobrietà di pensiero alle nuove priorità del governo canadese.

Qualunque sia l’aspetto del rilancio, sono del parere che il piano di ripresa del Canada debba includere importanti stimoli economici e investimenti in infrastrutture. Ho avuto l’opportunità di affrontare l’economia canadese molte volte nel corso dell’estate – in particolare sul Podcast AP e su altri media. Dobbiamo sostenere le nostre imprese canadesi, ridurre il tasso di disoccupazione e trovare nuove opportunità per una maggiore diversità economica. Dobbiamo anche avere un approccio a tutta la società per rilanciare l’economia e assicurarci che nessuno – imprese e singoli individui – venga lasciato indietro.

Per come la vedo io, una cosa è certa: dobbiamo promuovere le industrie basate sulla conoscenza e le innovazioni tecnologiche affinché il Canada abbia successo in un mondo post-Covido. La creazione di valore del Canada deve essere focalizzata e guidata da politiche che accelerino la transizione verso l’economia digitale e promuovano lo sviluppo delle competenze. Il modo in cui riusciremo a raggiungere questo obiettivo dipenderà dal modo in cui adatteremo il nostro modo di pensare, cambieremo il nostro modo di fare business e innoveremo. Penso che i canadesi siano pronti a raccogliere la sfida. Come si dice, ci siamo dentro insieme e lo supereremo insieme.

L’onorevole Tony Loffreda, CPA

Senatore indipendente canadese (Quebec)

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Subscribe
Notify of
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
Greater Vancouver Community Credit UnionGreater Vancouver Community Credit UnionGreater Vancouver Community Credit Union
ADVERTISEMENT
AnnieAnnieAnnie
ADVERTISEMENT
SfinakiSfinakiSfinaki
ADVERTISEMENT
ADVERTISEMENT

Latest News

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Scroll to Top