Scrittori italiani contemporanei: “Come ruota di pavone”

Nella antologia di racconti Come ruota di pavone-colore e forma in libero spazio narrativo (Edizioni Blu di Prussia.2018) figurano le opera di quattro autori italiani contemporanei: Gabriele Bellucci, Aldo Giordanino, Mario Fulvio Giordanino e Anna Vincitorio. I temi spaziano su aspetti della società odierna, come il senso di angoscia, l’incerto confine fra allucinazione e realtà del racconto di Gabriele Bellucci, uno scrittore morto putroppo a soli 23 anni prima di poter esprimere interamente il proprio potenziale, ai ricordi di un passato che continuano a perseguitare in Una fucilata perfetta di Mario Fulvio Giordanino fino alla esplorazione della vita e dei sentimenti di un giovane uomo transessuale che Anna Vincitorio conduce con compassione e profonda sensibilità attraverso cinque brevi capitoli intitolati rispettivamente: Zeus, Exodus, I dieci giorni di prigionia, Madame Arthur, Rue des Martyres, Paris 18. Sempre di Anna Vincitorio, altri tre racconti: Sedia a sdraio abbandonata lungo il lago, Blu e Sul selciato. Nata a Napoli nel 1938, Anna Vincitorio ha vissuto a Firenze sino da ragazzina. Laureata in Giurisprudenza, ha insegnato in istituti di scuola secondaria superiore. Poetessa, traduttrice, romanziera, donna di grande cultura, Vincitorio è una voce letteraria raffinata, elegante ma allo stesso tempo partecipe e attenta alle vicende degli ultimi degli emarginati ai quali I suoi scritti sanno ridare la dignità e l’umanità che la società nega.

(Anna Ciampolini Foschi)

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notify of
Daniela MuranoDaniela MuranoDaniela Murano
ADVERTISEMENT
Primero Cleaning ServicesPrimero Cleaning ServicesPrimero Cleaning Services
ADVERTISEMENT
Annies PlaceAnnies PlaceAnnies Place
ADVERTISEMENT

Latest News