SailGP, la competizione mondiale di catamarani, fa tappa in Italia

di Vito Piepoli

Conto alla rovescia per il SailGp a Taranto. Sabato e domenica prossimi tornano in gara gli F50 nelle acque della città pugliese, dopo la tappa delle Bermuda che ha visto la vittoria del team britannico di Ben Ainslie, un programma ricco di eventi e che sarà possibile vedere anche in tv o sul web.

SailGP, la competizione ideata da Larry Ellison, fondatore di Oracle, e dal campione di vela Sir Russel Scout, è quest’anno alla sua seconda edizione.

La rada del Mar Grande ospiterà il 5 e 6 giugno l’unica tappa italiana delle poche europee di SailGP, la regata fra catamarani veloci F50, equipaggiati con tecnologia foil e sarà visibile dal lungomare Vittorio Emanuele III e in particolare dalla Rotonda Marinai d’Italia, dove è stata montata una struttura con posti a sedere, per meglio apprezzare lo spettacolo.

Il Foiling (volare sull’acqua), è un sogno che è diventato realtà, grazie ai foil, ali che invece di fendere l’aria sollevano le barche sopra l’acqua, ovviamente senza decollare.

A differenza di altre regate, in questa competizione si utilizza uno scafo identico (F50) e le stesse informazioni tecniche per cui l’esito sarà determinato solo dall’abilità e dall’esperienza dei velisti.

La partenza è avvenuta ad aprile alle Bermuda e Taranto è la seconda tappa delle otto programmate.

La città dei due mari , mar Piccolo e mar Grande dove si sfideranno le imbarcazioni, oltre ad offrire lo spettacolo dei catamarani che alla lettera ‘voleranno’ sull’acqua, ne offrirà contemporaneamente un altro il 5 giugno con l’esibizione delle “Frecce Tricolori” dell’Aeronautica Militare italiana.

Le prossime tappe saranno : Plymouth il 17 e 18 luglio, Danimarca il 20 e 21 agosto, Francia 11 e 12 settembre, Spagna 9 e 10 ottobre, Nuova Zelanda 29 e 30 gennaio 2022 e infine negli Stati Uniti 26 e 27 marzo 2022.

Le nazioni in gara sono : Australia, Danimarca, Francia, Giappone, Gran Bretagna, Nuova Zelanda, Spagna e Stati Uniti.

L’Italia non ha un suo equipaggio in gara ma in quello del Giappone è presente il palermitano Francesco Bruni, che era stato un timoniere di Luna Rossa nell’ultima Coppa America.

Per chi si recherà a Taranto in questi giorni, segue il programma.

Si inizia venerdì 4 giugno con le prove generali alle 13 e 30 in mar Grande e la parata delle imbarcazioni che attraverseranno il canale navigabile a partire dalle 15 e 30, con l’apertura straordinaria del ponte girevole.

In serata si potrà assistere all’esibizione dei Terraross in via Santissima Annunziata.

Sabato 5 giugno, prima giornata di gara, si comincerà alle 11 con l’esibizione delle unità cinofile da soccorso nautico, alle 12 ci sarà l’apertura del Race Village allestito sulla Rotonda del lungomare e alle 13 lo spettacolare sorvolo delle Frecce Tricolori. Alle 13 e 30 lo start ufficiale della gara.

In serata si potrà assistere al concerto lirico-sinfonico dell’Orchestra della Magna Grecia in via Santissima Annunziata.

Domenica 6 giugno, alle 11 si esibiranno le unità cinofile, alle 12 ci sarà l’apertura del Race Village e alle 13 e 30 l’avvio della fase finale della competizione, cui farà seguito la cerimonia di premiazione.

Per chi invece non si recherà a Taranto sarà comunque possibile seguire le gare. Oltre a Sky che trasmetterà il SailGp per gli abbonati, per la tappa italiana anche Rai Sport trasmetterà l’evento. Per chi, invece, volesse seguire la telecronaca in inglese è possibile guardare il SailGP anche sul canale ufficiale Youtube della manifestazione https://www.youtube.com/channel/UC8Z3si9YuOzrJN-4dVpW5Jw

Il sindaco di Taranto Rinaldo Melucci, pienamente soddisfatto per aver ospitato la competizione mondiale, ha riferito a buon motivo che “questa competizione sancisce il ruolo strategico di Taranto come Capitale di Mare, al centro del Mediterraneo, unico teatro di regata italiano sotto i riflettori del mondo”.

Volevamo che la festa fosse completa – ha dichiarato, il vicesindaco nonché assessore alla cultura e allo sport, Fabiano Marti – e così, con il sindaco Rinaldo Melucci, abbiamo deciso di metterci anche la musica ad accompagnare questo grande evento. Due concerti di generi musicali che sanciscano la ripartenza cominciando di nuovo a sorridere insieme e a goderci un po’ di bellezza”.

Ebbene, E in quanto a posizione strategica e bellezza, possiamo ben dire che Taranto ne ha da vendere.

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Subscribe
Notify of
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
Greater Vancouver Community Credit UnionGreater Vancouver Community Credit UnionGreater Vancouver Community Credit Union
ADVERTISEMENT
AnnieAnnieAnnie
ADVERTISEMENT
SfinakiSfinakiSfinaki
ADVERTISEMENT
ADVERTISEMENT

Latest News

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Scroll to Top