La notizia della settimana – I full vaccinati non dovranno piu’ sottoporsi a quarantena in albergo – si attende l’ufficialita’

di Vicky Paci

I viaggiatori che devono entrare o tornare in Canada potrebbero presto evitare la quarantena obbligatoria in un hotel approvato dal governo. I funzionari federali hanno dichiarato che entro l’inizio di luglio si augurano di avere un sistema in atto che consentirà alle persone di rimanere in quarantena nella loro abitazione sino a quando non riceveranno un risultato negativo dal test Covid-19 effettuato all’arrivo in Canada. “La differenza è che i viaggiatori completamente vaccinati con diritto di ingresso in Canada, ha affemato il ministro federale alla sanità Patty Hajdu, potranno rinunciare a soggiornare in un hotel approvato o autorizzato dal governo sino a quando non riceveranno il test negativo effettuato al loro arrivo”. I viaggiatori dovranno pero’ essere in grado di dimostrare di essere stati completamente vaccinati e verrebbero considerati come del tutto immunizzati solo se avranno ricevuto due dosi di un vaccino approvato per l’uso nel nostro Paese, AstraZeneca, Johnson and Johnson, Pfizer e Moderna. D’altronde, i rumors delle scorse settimane riportavano dichiarazioni che premevano in tal senso sia da parte della politica che della societa’ civile e, onestamente, i famosi tre giorni in hotel erano sembrati una forzatura, una carcerazione o, se vogliamo osare, una specie di punizione per chi era uscito dal territorio Canadese o addirittura dalla provincia: indipendentemente dal recarsi in vacanza o necessita’perche’ non dimentichiamo che purtroppo esistono anche motivi essenziali che nessuno si augura ma ci sono. Detto questo pare che (e lo scriviamo con la speranza ma non la certezza) il governo di Ottawa sia rinsavito e spera di apportare le modifiche entro l’inizio di luglio pur senza ancora aver fissato una data. Il ministro agli affari intergovernativi, Dominic LeBlanc, ha affermato che la decisione su quando verrà implementato il cambiamento si baserà in parte sui tassi di contagio da Covid-19 registrati nel Paese. Il governo starebbe (ed anche qui usiamo il condizionale) lavorando con le province e con Canada Border Services Agency su di un documento che dimostrerebbe la vaccinazione completa. Ce lo auguriamo tutti!

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Subscribe
Notify of
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
Greater Vancouver Community Credit UnionGreater Vancouver Community Credit UnionGreater Vancouver Community Credit Union
ADVERTISEMENT
AnnieAnnieAnnie
ADVERTISEMENT
SfinakiSfinakiSfinaki
ADVERTISEMENT
ADVERTISEMENT

Latest News

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Scroll to Top