In Italia 25 milioni di persone in sovrappeso o obese

Sono più uomini che donne, vivono soprattutto in città e nelle regioni del Sud. In Italia sono 25 milioni, tra adulti e bambini, le persone in sovrappeso o obese.
E, a causa di questa condizione, rischiano più di altri di andare incontro a malattie come diabete, infarto, ictus e tumore. In particolare,il fenomeno interessa, nelle regioni del Sud, un bambino o adolescente su 3. A scattare la fotografia è la prima edizione dell’Italian Obesity Barometer Report, realizzata in collaborazione con Istat e presentata oggi a Roma in occasione del primo Summit Italiano sull’Obesità.
Il report conferma le stime epidemiologiche, arricchendole di numeri precisi e attuali: ne emerge che in Italia, il 46% degli adulti, ovvero oltre 23 milioni di persone, e il 24% tra gli under 18 anni, vale a dire 1,7 milioni, è in eccesso di peso. Le donne mostrano un tasso di obesità inferiore (9,4%) rispetto agli uomini (11,8%). E il problema è più diffuso nelle regioni del Sud, dove sono ben il 32% e 26%, rispettivamente, i bambini e gli adolescenti in eccesso di peso.

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notify of
Greater Vancouver Community Credit UnionGreater Vancouver Community Credit UnionGreater Vancouver Community Credit Union
ADVERTISEMENT
Cannoli KingCannoli KingCannoli King
ADVERTISEMENT
Daniela MuranoDaniela MuranoDaniela Murano
ADVERTISEMENT
Annies PlaceAnnies PlaceAnnies Place
ADVERTISEMENT

Latest News