Il festival degli italiani

Di Emilio Buttaro

E’ stato il Sanremo dei record. Il Festival delle promesse mantenute ma anche delle liti e degli abbracci, dei colpi di scena e delle grandi emozioni.
Gli ascolti strepitosi hanno messo a tacere le polemiche della vigilia. Amadeus al suo primo Festival ha realizzato un sogno e lo ha fatto in modo trionfale perché il suo Sanremo ha saputo abbracciare tutti. Avere accanto l’amico Fiorello è stato poi un sogno nel sogno.
Lo showman siciliano si è confermato il Cristiano Ronaldo della tv garantendo imprevedibilità e spettacolo. Anche Diodato ha saputo mettere d’accordo tutti, sia pubblico che critica facendo il pieno di premi.


Adesso l’interprete di “Fai rumore” potrà prepararsi alla prossima sfida quando rappresenterà l’Italia all’Eurovision Song Contest. Tiziano Ferro ha faticato interpretando Mia Martini ma poi si è ben esaltato in altro momenti ed in particolare affiancando Massimo Ranieri. Si è cercato davvero di abbracciare tutti i gusti attraverso i grandi ospiti, da Benigni a Zucchero fino alle attese reunion. Insomma l’edizione numero 70 è stata un successo a tutto tondo e pazienza se le serate siano finite a orari improponibili. Capitolo emozioni. Toccante la lezione di Paolo Palumbo giovane rapper con la Sla con un autentico messaggio di speranza. Da brividi anche la standing ovation per Vincenzo Mollica, un fuoriclasse della comunicazione che va in pensione, il suo “balconcino” mancherà a tanti.
Credo che il monologo di Rula Jebreal  durante la prima serata sia stato uno dei momenti più emozionanti della televisione italiana degli ultimi anni.

Biografia di Emilio Buttaro

I suoi primi pezzi giornalistici sono datati 1984 quando a 16 anni ha avviato collaborazioni con quotidiani, radio e tv locali.
Nell’85 si è aggiudicato il concorso nazionale “Vota lo speaker” indetto dalla FIPA (Federazione Italiana Pallavolo) e l’anno successivo è stato il giornalista più giovane accreditato al Festival d Sanremo.
Ha collaborato e collabora con prestigiose testate nazionali e straniere tra cui Il Messaggero, La Stampa (redazione sportiva), Radio 24-Il Sole 24 Ore, La Voce d’Italia quotidiano sudamericano, Radio Tv Capodistria, SBS emittente radiotelevisiva australiana.
Laureato in Scienze Politiche, conduce eventi nazionali sempre con uno stile giornalistico.
Nell’estate del 2019 ha ricevuto il Premio “Stelle di Calabria” anche “per aver saputo portare un po’ di Italia ai numerosi connazionali sparsi per il mondo”.

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notify of
Greater Vancouver Community Credit UnionGreater Vancouver Community Credit UnionGreater Vancouver Community Credit Union
ADVERTISEMENT
AnnieAnnieAnnie
ADVERTISEMENT
Daniela MuranoDaniela MuranoDaniela Murano
ADVERTISEMENT
ADVERTISEMENT

Latest News

Scroll to Top