Crostata alla Marmellata Nonna Marina

Di Marzia Molatore

La Crostata e’ decisamente uno dei classici dolci della nonna. Ogni nonna possiede la propria ricetta personale, piena di segreti e di tanto amore.
La ricetta che voglio condividere con voi appartiene a mia suocera Marina, la nonna dei miei bambini, che recentemente e’ venuta a mancare.
Me la preparava ogni volta che la desideravo ed era il classico dolce che non mancava sulla tavola delle feste con la famiglia e gli amici. Pensando alla crostata, mi affiora il ricordo di 10 anni fa quando, in uno dei miei viaggi da Vancouver all’Italia, mia suocera decise di farmi un’intera crostata alla marmellata per rendere il nostro viaggio piu’ dolce. E’ stato decisamente un viaggio piu’ dolce e la sua crostata conquisto’ il cuore delle hostess e di mia sorella. Questa ricetta prevede l’uso della marmellata fatta in casa, ma naturalmente puoi usare quella che piu’ ti conviene. Seguitemi sui Social e iscrivetevi alle mie classi di cucina
www.facebook.com/bellacibo72
www.instagram.com/bellacibo w
ww.bellacibo.ca
Ingredienti:
1 uovo intero
1 rosso
120 grammi di zucchero
120 grammi di burro a temperatura ambiente tagliato a pezzetti
300 grammi di farina
Pizzico di sale
8 grammi di lievito pe dolci
Un vasetto di Marmellata
2 cucchiai di liquore a piacere
Un pizzico d’amore
Metodo:
Mischiare farina, zucchero, lievito, sale e aggiungi il burro ammorbidito.Mischia con le mani e fai una conca dove metterai le uova.Impasta il tutto fino ad ottenere un composto morbido e non appiccicoso. Prendi la pasta frolla e fai una palla e avvolgila nella pellicola trasparente, mettila in frigo e falla riposare almeno mezz’ora.
Dopo mezz’ora, riprendila e metti da parte un terzo { ti servira’ per le strisce}. Con l’aiuto della carta da forno stendi la frolla fino ad ottenere un disco con spessore di 4 mm e con un diametro di 28/30 centimetri. Solleva la carta da forno e mettila nella teglia rotanda, tagliando via gli eccessi. Con una forchetta fai dei buchi sul fondo. Aggiungi la marmellata, dove a piacere avrai aggiunto il liquore, e spalmala uniformemente. Stendi la frolla rimanente per fare le strisce oppure cuoricini, oppure stelle! La cucina e’ fantasia e liberta’. Mia suocera spesso la decorava con cuoricini. Cuocila In Forno caldo a 180 gradi per 30/40 minuti, fino a quando diventa della dorata. Consigli: per stendere la frolla uso la carta da forno sia sotto che sopra e poi con il mattarello diventa piu’ facile. Le strisce con il caldo della cucina tendono a rompersi quindi le metto in freezer per mezz’ora prima di metterle sopra la torta. Buon Appetito!

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notify of
Greater Vancouver Community Credit UnionGreater Vancouver Community Credit UnionGreater Vancouver Community Credit Union
ADVERTISEMENT
Cannoli KingCannoli KingCannoli King
ADVERTISEMENT
Daniela MuranoDaniela MuranoDaniela Murano
ADVERTISEMENT
Annies PlaceAnnies PlaceAnnies Place
ADVERTISEMENT

Latest News

Scroll to Top