Canada Day 2021 senza festeggiamenti per non dimenticare il genocido delle comunita’ indigene

di Vicky Paci

Un Canada day diverso quello del 2021: la ricorrenza che solitamente viene festeggiata con grande divertimento e fuochi artificiali finali quest’anno si e’ svolta nella sobrieta’ con una grande manifestazione organizzata dalle comunita’ indigene che ha visto una nutrita partecipazione. Perche’ il Canada ha rinunciato per il secondo anno consecutivo alla festa che doveva rappresentare la rinascita dopo la pandemia? Le province unanimi hanno ritenuto che non ci fosse molto da festeggiare dopo il ritrovamento dei resti di bambini indigeni in molteplici fosse comuni in tutto il Canada ad iniziare dai 215 rinvenuti vicino alla Kamloops Indian Residential School, in British Columbia: un istituto aperto alla fine del 1800 e chiuso nel 1978 che faceva parte della rete di scuole fondate dal governo e prevalentemente amministrate dalle chiese cattoliche allo scopo di separare i figli degli indigeni dalla loro cultura per assimilarli nella cultura dominante la cosiddetta educazione bianca. Sono tante le tombe senza nome anche dopo il ritrovamento di 751 fosse nel perimetro che circondava una ex scuola residenziale nel Saskatchewan: si ritiene che sia indigeni adulti che bambini siano stati sepolti nel sito. La Marieval Indian Residential School era stata costruita, nel 1899, da missionari cattolici. Il governo federale di Ottawa iniziò a finanziare la scuola nel 1901 e ne assunse l’amministrazione nel 1969. La scuola è stata poi consegnata alla Cowessess First Nation nel 1987 ed è stata infine chiusa nel 1996. Le autorita’ hanno affermato che questo è solo l’inizio del numero di bambini che verranno trovati in tutto il Paese.

“Il dolore e il trauma che si avverte è responsabilità del Canada e il governo continuerà a fornire alle comunità indigene in tutto il Paese i finanziamenti e le risorse di cui hanno bisogno per portare alla luce questi terribili torti” ha affermato il primo ministro Justin Trudeau che ha proseguito “questi momenti difficili rappresentano un forte richiamo per tutti noi, per allontanarci dal modello colonizzatore e anche dalle colonizzazioni ideologiche di oggi”. Quindi oggi primo luglio i canadesi hanno voluto ricordare ed onorare tutti quei bambini strappati con la forza dalle loro case e comunità, vietando loro di parlare la lingua madre o di praticare la propria cultura e costretti a subire, in molti casi, abusi fisici e sessuali.

Alcuni piccolissimi di appena tre anni e molti anche privi di documenti. Bambini che dopo essere entrati in quegli istituti venivano dimenticati sia dalle istituzioni che dalla Chiesa, semplicemente scomparivano, le cui morti non sono mai state documentate. “Un capitolo nero e vergognoso della storia del nostro Paese” per dirla con le parole di Trudeau. Si stima che piu’ di 150mila bambini delle First Nations, Métis e Inuit furono costretti a frequentare quelle scuole (circa 130 sparse in quasi tutto il Canada) e dove si registrarono, dalla fine dell’Ottocento alla chiusura dell’ultima scuola nel 1996, quasi seimila decessi, anche per malattie e malnutrizione: infatti non ricevevano nemmeno cure mediche adeguate pagando con la vita la loro unica colpa di appartenere a un’altra cultura. Tutto questo e’ stato accertato dalla Commissione per la Verità e la Riconciliazione del Canada (The Truth and Reconciliation Commission of Canada), istituita alcuni anni fa proprio per far luce su questa brutta pagina della storia canadese ancora piena di punti interrogativi e nodi da sciogliere per dare finalmente pace alle povere vittime della prepotenza perpetrata da chi doveva dare loro istruzione ed accoglienza e non fare della scuola un luogo di terrore e violenza.

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Subscribe
Notify of
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
Greater Vancouver Community Credit UnionGreater Vancouver Community Credit UnionGreater Vancouver Community Credit Union
ADVERTISEMENT
AnnieAnnieAnnie
ADVERTISEMENT
SfinakiSfinakiSfinaki
ADVERTISEMENT
ADVERTISEMENT

Latest News

Sex Crazy Things Used By Naughty Alone Girl (vanessa veracruz) movie-28 - teen,tits,pussy Sluty Girl Make Lots Of Money By Having Sex On Cam movie-12 - tits,teen,hardcore Sexy GF Perform Hardcore Sex In Front Of Camera (sydney cole) movie-28 - pussy,teen,fucking (megan­) Nasty Mean Lesbo Punishing With Toys A Hot Lez movie-28 - lesbian,porn,sex
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Scroll to Top Alix Lynx home movie sex tape with a hung stud! - pussy,cumshot,sex (akira lane) Sluty Big Tits Mommy Love Sex Action movie-02 - sex,hardcore,porn Sex In Group On Cam With Real Party Sluty Girls (ava & danlia) movie-11 - teen,amateur,hardcore Sex Tape With Horny Real Sluty Hot GF (samantha bentley) movie-27 - teen,pussy,fucking