Giro di Burnaby 2018

DSC_0001Di Massimo Lodato

Puntuale come ogni estate, lo scorso dodici luglio si è svolta l’undicesima edizione annuale del Giro di Burnaby, l’appassionante manifestazione sportiva patrocinata e organizzata dal Comune di Burnaby.
Splendida occasione di incontro per la collettività dell’incantevole città di Burnaby (ma anche delle municipalità limitrofe) che ha partecipato numerosa e con entusiasmo all’evento, il Giro, che ha avuto luogo nella prestigiosa cornice dell’ampio viale di Hastings Street, nel tratto compreso tra McDonald Avenue e Madison Avenue – dove gli atleti hanno la possibilità di raggiungere velocità davvero impressionanti sfrecciando davanti ai numerosissimi spettatori a oltre 60 chilometri orari – è una delle nove gare in calendario per il “BC Superweek”, uno dei più prestigiosi tornei di gare ciclistiche che si svolge nella Lower Mainland di Vancouver ma che ha acquisito grande risonanza, ormai, in tutto il Nord America.
All’evento, la cui realizzazione è stata resa possibile anche grazie all’encomiabile contributo di molti volontari della comunità di Burnaby (che hanno meritato l’appellativo di “Eroi del Giro”), hanno partecipato più di trecento atleti e atlete divisi in numerose squadre che si sono contesi gli oltre 15 mila dollari di premio in palio, per un ammontare complessivo dei premi che supera la cifra di ben 140 mila dollari.
Nella sezione “donne” (women Pro 1/2/3), il podio è stato conquistato da Summer Moak di Scottsdale (AZ) per il Team Rally Cycling, da Maggie Coles Lyster di Maple Ridge (BC) per il Team Macogep-Argon18-Girondins de Bordeaux p/b Mazda, da Kendall Ryan di Camarillo (CA) per il Team TIBCO-Silicon Valley Bank.
Nella sezione “uomini” (men Pro 1/2), i primi tre classificati sono Eric Young di Boulder (CO) per il Team Rally Cycling, Florenz Knauer di Lisberg, per il Team Herrmann Radteam e Joseph Lewis di Glocester (Australia)per il Team Holowesko|Citadel Cycling. In occasione della gara, come ogni anno, si è tenuto un rinfresco presso il Comando dei Vigili del Fuoco n. 5 nella stessa Hastings Street, con ospiti illustri tra i quali il Sindaco di Burnaby Derek Corrigan, numerosi funzionari del Consolato d’Italia a Vancouver, nonché uno dei principali organizzatori dell’evento, il Consigliere comunale Pietro Calendino, ideatore dell’evento che decise di chiamarlo “Giro” piuttosto che “Tour” con lo specifico intento di dare una chiara connotazione a questa corsa, distinguendola dalle altre gare che si svolgono in questo periodo e, soprattutto, in omaggio all’italianissimo Giro d’Italia e all’intera collettività italiana di Burnaby che, come sempre, ha partecipato numerosa e con entusiasmo alla manifestazione. Tra i principali sponsor dell’evento, oltre all’Official Media Sponsor Burnaby Now, ricordiamo l’impresa edile Appia Development di Jim Bosa che, proprio in questo periodo, sta realizzando il maestoso complesso residenziale Solo District nella zona di Brentwood, composto da circa 1500 appartamenti e molti negozi e servizi tra i quali il supermercato Whole Foods. Sempre di Appia Development, si ricordano anche il complesso del Prado a Richmond, il Motif at Citi e le Paramount Towers nella stessa Burnaby. Una nota di colore riguarda le simpatiche campane colorate che Appia Development ha fatto realizzare e ha messo a disposizione degli spettatori per il tifo e per far sentire ai concorrenti l’incredibile spirito partecipativo della città di Burnaby.
Ma ricordiamo anche i Gold Sponsors, tra i quali il costruttore Boffo Developments, la Solterra Group Of Companies e la Fortis BC; i Silver Sponsors, tra i quali Bosa Foods, la Expert Physio, la Code Sports, il Gruppo finanziario G&F, il Censorio Group; i Bronze Sponsors, tra i quali la Still Creek Press, l’ottima Steamworks Brewing Company, la Fit First Footwear, la SW Audio Visual, il Grand Villa Casino, Hotel & Conference Centre, la Chris Dikeakos Architects Inc. la Dolomiti Homes Inc., la Cobbett & Cotton Lawyers, e la Cockney Kings Fish & Chips. Ricordiamo infine il prezioso supporto che firme ed enti prestigiosi come Burnaby Heights Merchants Association, Confederation Seniors Association, Burnaby Parks, Recreation & Cultural Services, Adele-Rae Florist, HUB, VanCity, Whole Foods Market, Left Coast Naturals, Janet Routledge e MLA Burnaby North hanno dato all’evento.
Non ci resta che darvi appuntamento al prossimo anno per la nuova edizione dell’imperdibile Giro di Burnaby.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...