LEGATI A FILO DOPPIO DA STORIA E CULTURA

A FILO DOPPIO_coverDi Anna Maria Zampieri

“Finito di stampare il 6 aprile 2017 per conto di Donzelli editore” si legge a pie’ di pagina, l’ultima non numerata, del volume A FILO DOPPIO, che di pagine dense di storia e di cultura ne ha 348. Un anno, compie un anno questo libro che dovrebbe essere letto e riletto, meditato e raccontato, e non solo dai Calabresi direttamente interessati ai personaggi e alle vicende qui raccolte. A proposito, ricordo una indagine statistica da me condotta tanti anni fa (ero appena arrivata a Vancouver, come sempre desiderosa di conoscere per comunicare), indagine riguardante la consistenza della collettività italiana nella circoscrizione consolare. Secondo la regione italiana d’origine, la Calabria contava allora ventun mila presenze, seguendo per un piccolo scarto il Veneto, ventun mila cinquecento. Non facile oggi, con il trascorrere del tempo, con gli avvenuti rapidissimi mutamenti personali, famigliari e sociali, stabilire dati credibili. Resta il fatto che i canadesi di origine calabrese sono tuttora moltissimi, così come quelli di origine veneta (e quanti matrimoni misti ne sono felicemente nati negli anni!). Percio’ mi piace riproporre, a questi e a quelli, la lettura delle pagine di A FILO DOPPIO. (*)
Al Centro culturale italiano il libro era stato presentato a fine luglio 2017 suscitando curiosità e interesse non comuni. Anche perché uno dei due Autori era stato per anni di casa a Vancouver: da quando, bambino, era emigrato con genitori e sorelle da Vibo Valentia (vedilo nella foto anni Cinquanta) al giorno in cui, giovane laureato, aveva spiccato il volo per specializzarsi in California e atterrare quindi nella capitale del Canada da accademico in quella università. Differenti esperienze di emigrazione, come da lui sentite e comunicate. Il Marco Polo ne aveva a sua volta parlato, in settembre dell’anno scorso, tramite un’intervista con Francesco Loriggio, di passaggio a Vancouver. Quel bambino calabrese di oltre mezzo secolo fa, oggi professore emerito alla Carleton University di Ottawa, e’ stato tra l’altro presidente della Canadian Society for Italian Studies, ha pubblicato numerosi saggi di critica letteraria in riviste specializzate e antologie, curando inoltre vari volumi in materia di poesia e scrittura creativa. “A filo doppio” e’ il suo più recente lavoro, appassionatamente portato alla luce insieme con il collega pure calabrese Vito Teti, ordinario di Antropologia culturale dell’Unical (università nigeriana di Calabar) dove ha fondato e dirige il Centro di iniziative e ricerche “Antropologie e Letterature del Mediterraneo”.
A FILO DOPPIO si definisce “un’antologia di scritture calabro-canadesi”. Vi sono presentati gli scritti piu’ importanti di quindici scrittori italo-canadesi: Saro D’Agostino, Antony Di Nardo, Jon Paul Fiorentino, Claudio Gaudio, Connie Guzzo-McParland, Darlene Madott, Joseph Maviglia, Antonino Mazza, Carmelo Militano, Peter Oliva, Penny Petrone, Damiano Pietropaolo, Alessandro Porco, Concetta Principe, Giovanna Riccio. Ogni capitolo loro dedicato contiene un breve profilo, sintesi di vicende biografiche e letterarie. “Quindici scrittori di origine calabrese – si legge in retrocopertina – per ricordarci, ancora una volta, che l’emigrazione e’ sempre stata uno dei dispositivi che mettono in moto gli ingranaggi dela storia, e che ci sono stati momenti in cui a partire e ad arrivare erano gli italiani”. Esperienze dirette o riflesse ci vengono trasmesse, da questi narratori e poeti di prima e successiva generazione, con l’urgenza dell’anima e la consapevolezza della testimonianza. Un trattato a se stante potrebbe essere (in realtà lo e’) la sapiente Introduzione del professor Loriggio, trenta pagine da leggere e rileggere e meditare. Così come da gustare e’ l’originale ampia Postfazione del professor Teti, titolata “Il mio paese e’ Toronto” – dove si parla anche del “paese doppio” – seguita dall’altrettanto rivelatore “Nuvole e rughe”.
(*) A filo doppio http://www.donzelli.it/Formato e-pub Euro 19,99, cartaceo Euro 28,60

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...