Il primo passo nella Polizia di Vancouver

Marco Di Trolio è un giovane trentenne italo-canadese che nella scorsa settimana ha reso la sua famiglia e la comunità italiana fiera e felice per essere ufficialmente entrato nel servizio delle Forze dell’Ordine canadese. Il BC Sheriff Services (BCSS) è una divisione del ramo di servizi giudiziali presso il Ministero della Giustizia. Il BCSS offre carriere emozionanti in un ambiente di applicazione di legge in quarantaquattro sedi di corte in tutta la Provincia del BC. I Vice Sheriff sono funzionari di pace provinciali che lavorano a stretto contatto con diversi partner del sistema di giustizia per assicurare che tutti i livelli di tribunali della provincia stiano funzionando in modo agevole e sicuro. Tra le responsabilità s’include: la raccolta d’informazioni; fornire sicurezza ai tribunali e ai suoi utenti; fare da escort ai prigionieri di terra e aerei. Per essere ammessi e proseguire in questo corpo di Polizia è necessario che il cadetto sia fisicamente in forma, segua i corsi per saper usare armi da combattimento e continuare il percorso di studi e preparazione ogni due anni. Tanti auguri a Marco per la sua carriera e che questo sia il primo passo verso tanti successi e affermazioni lavorative nel corpo di Polizia! Siamo pronti a festeggiare con te e a ringraziarti per rappresentare gli italiani in questa istituzione canadese. (M.G.)

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s