IO MI GODO LA VITA… E LA PENSIONE

Dove andare a vivere in pensione? Quali sono i migliori paesi dove trasferirsi a vivere da pensionati? Qui trovate degli articoli di approfondimento sui documenti necessari, le mète più gettonate, usi, costumi, tasse, vaccinazioni ed indirizzi utili per trasferirsi.
Quasi 500.000 pensionati sono scappati dall’Italia e hanno deciso di vivere stabilmente all’estero, lì hanno la residenza e prendono la pensione dall’INPS, magari in un posto dove il costo della vita è più basso, dove il clima è migliore e dove le tasse da pagare sono inferiori che in Italia.
Stavolta non parleremo di un paese specifico, ma cercheremo di fare un riassunto dell’annuale classifica dei migliori paesi per anziani, stilata da un sito internazionale, molto conosciuto nel mondo proprio per questo tipo di specializzazione.
Con la precisazione questa notizia sulle pensioni bisogna prenderla con il beneficio dell’inventario, perché non tutte le persone sono uguali, non tutti possono e vogliono muoversi dall’Italia, anzi di solito è solo una piccola percentuale di pensionati, perché si ha una certa età e cambiare abitudini e lingua non é per niente facile, per cosa, per risparmiare qualche centinaio di euro?
2Occorre naturalmente registrare che il fenomeno dei pensionati che scelgono di vivere lontano dal paese in cui risiedono, riguarda diversi paesi, tra cui anche gli Stati Uniti dove i numeri sono molto più elevati che in Italia.
2Nonostante tutto nel nostro paese il trend è in forte aumento tanto che nel 2014 si è registrato un incremento del + 64 % di pensionati che lasciano l’Italia rispetto all’anno precedente (in totale nel periodo 2010–2015 hanno fatto le valigie 6.420 cittadini italiani).
2Naturalmente l’emigrazione di questi over 60 non è riconducibile esclusivamente a fattori economici (pressione fiscale e costo della vita sopra tutti) ma anche al livello di cultura e divertimento, standard del sistema sanitario, clima, ecc. presente all’interno del paese in cui si sono trasferiti.
2Del resto, molti paesi offrono condizioni fiscali davvero vantaggiose per i pensionati che si spostano dal proprio luogo di residenza.
Ad esempio il Portogallo ha introdotto una legge che prevede per il residente non abituale (soggetto che trascorre almeno 183 giorni all’interno del paese) dieci anni di esenzione dalle tasse.
2Si capisce come mai Portogallo e Spagna sono i paesi europei preferiti da parte dei pensionati emigranti. A seguire vi sono anche Montenegro, Croazia e Macedonia.
2Per i cittadini che scelgono di andare fuori dal continente europeo, mète particolarmente ambite risultano essere il sud est asiatico (Singapore e Thailandia) e il Sud America (in Brasile oltre ad un costo della vita relativamente basso sono stati introdotti diversi incentivi per gli emigranti sopra i 50 anni).
La determinazione, la voglia di cambiare vita sono la cosa più importante, se è proprio andare via dall’Italia quello che desiderate allora fatelo, la vita è una sola ed arrivati a 60 anni, ormai non possiamo più perderci nessuna occasione, perchè stavolta non torneranno ad offrirsi di sicuro.
Di solito troviamo delle scuse, specialmente legate all’affettività; Come faccio a lasciare i miei figli?, è questo, di solito, il legame più forte che ci lega all’Italia, non altro, non il ‘posto dove sono nato’, o la casa dove ho vissuto anni no, se c’è qualcosa che ci trattiene dal trasferirci all’estero da pensionati, quello sono proprio i legami affettivi, pure se questi li incontriamo si e no 2 o 3 volte l’anno e per gli altri 12 mesi non sappiamo nemmeno se sono morti o sono vivi.
Le persone sono tutte diverse, c’è l’avventuroso, che magari finito di lavorare va a godersi la pensione in paesi esotici, in Alaska, o in Africa, ma il 99% dei pensionati si sa’, rimarrà in Italia, vicino ad amici e parenti, figli, nipoti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...