Giornata del Design Italiano nel Mondo Vancouver 2017

Si è svolta, a Vancouver, la I edizione dell’Italian Design Day, nuova iniziativa del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale tesa a valorizzare la tradizione e l’eccellenza del design italiano. L’evento è nato dalla collaborazione tra il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ed il Ministero per i Beni Culturali e Ambientali, l’Agenzia ICE, la Triennale di Milano ed il Salone del Mobile di Milano.
In circa 100 sedi del mondo, il 2 Marzo 100 Ambasciatori della cultura italiana (designer, imprenditori, giornalisti, critici, comunicatori, docenti) hanno raccontato un progetto di eccellenza ed hanno incontrato il pubblico locale formato da rappresentanti del design, impenditori e figure di spicco della cultura. A Vancouver la giornata del design è stata promossa dal Consolato Generale d’Italia in collaborazione con la Emily Carr University of Art + Design e con la Camera di Commercio Italiana in Canada Occidentale.
La manifestazione, per ragioni organizzative, si è svolta il 1 Marzo presso la Emily Carr University of Art + Design, insigne istituzione specializzata dell’arte e nel design, dove l’architetto Alessandro Colombo, prestigioso “Ambasciatore del design” giunto dall’Italia, ha incontrato nella mattinata gli studenti dell’Università per uno scambio di idee e per favorire comuni progettualità e commistioni di vedute. A seguire l’evento aperto il pubblico che è stato introdotto dai discorsi di benvenuto dei rappresentanti della Emily carr, Mimi Gellman e Jennifer De Dominicis, da quello del Vice Sindaco di Vancouver, Raymond Louie, seguito dal Console Generale d’Italia, Massimiliano Iacchini, e dal Presidente della Camera di Commercio Italiana in Canada Occidentale, avvocato Celso Boscariol. Successivamente l’Architetto Colombo ha tenuto il suo intervento, intitolato De signo disegno design – an Italian Journey, nel quale ha ripercorso brevente la storia del design e ha portato gli esempi di famosi studi di design italiani e della sua attività pluriennale nel campo dell’architettura e del design.
Di seguito il prof. Doyle e le prof.sse Fraser e Haig della Emily Carr University hanno entusiasticamente riferito della loro esperienza di 6 mesi all’ultima Triennale di Milano, momento di incontro all’insegna del design e delle idee e hanno parlato dei loro progetti nel settore del design. A conclusione della giornata i rappresentanti della Camera di Commercio, Alex Martyniak e Ilaria Baldan, hanno parlato del progetto realizzato in collaborazione con il Consolato Generale d’Italia a Vancouver, durante la scorsa edizione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo, di sito web dedicato al design italiano presente nell’area di Vancouver. Con l’occasione hanno, inoltre, offerto una panoramica delle iniziative della Camera di Commercio nei vari settori di eccellenza del made in Italy. L’evento è stato seguito da un numeroso pubblico e da rappresentati di diversi consolati presenti a Vancouver tra cui, per citarne alcuni, il Console Generale degli Stati Uniti, il Vice Console Generale cinese, l’addetto commerciale del Messico e l’addetto culturale giapponese. La giornata del design diventerà un impegno fisso nel panorama culturale italiano nel mondo e, con questa prima edizione a Vancouver, sono stati gettati i semi per future collaborazioni.
Di Gianluca BISCARDI Cultural Attaché

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...