Neruda e Pier Paolo Pasolini

di Stella Santambrogio
Abbiamo sugli schermi due film, entrambi, con protagonisti due personaggi della poesia e della politica presentati  a Los Angeles per essere votati per il Golden Globe : Neruda e  Pier Paolo Pasolini.  Entrambi i registi , il cileno Pablo Larrain  (Neruda)e l’italiano David Grieco ( La Macchinazione) hanno con attenzione e capacita’ saputo estrapolare  la personalita’ dei  due artisti nel loro impegno culturale e politico presentandoli nella loro realta’ umana  e nella capacita’ d’affrontare le proprie scelte a scapito della vita.
 Vogliamo sottolineare come Pablo Larrain sia un in ascesa alla regia, rivelatosi con il film “The Club”presentato al 64esimo festival di Berlino e vincitore del Jury Grand Prix.  Girato il film “Neruda” , Larrain si ripropone con l’ultimo lavoro “Jackie” con Natalie Portman. Il film e’ stato presentato  al 73esimo Festival di Venezia e avra’ la sua prima  all’AFI film Fest. In Neruda , Larrain con Luis Gnecco ha trovato l’interprete perfetto per il personaggio del poeta edonista, sensibile, sensuale, esposto per le sue battaglie  politiche a gicoare al gatto e il topo per non essere catturato e imprigionato. Grieco in Massimo Ranieri ,a cui si deve non solo un’immedesimazione straordinaria nel carattere di Pier Paolo Pasolini quanto una straordinaria somiglianza al poeta-regista-scrittore , ha scelto l’attore ideale del quale con coraggio il regista racconta le vicende e le verita’ politiche  determinanti  per il  massacro disumano consumato su  Pasolini . Entrambi i film sostengono una forza d’immagine  non dimenticabile.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...