Amo il popolo canadese, amo il loro spirito

Interview of “Marco Polo” Newspaper with Massimiliano IACCHINI, Consul General of Italy in Vancouver B.C.
(Intervista del giornale Marco Polo a Massimiliano IACCHINI, Console Generale d’Italia a Vancouver)
MP Could you explain what is the role of the Italian General Consulate? What kind of services do you offer to fellow who live in Canada? Può spiegarci qual’è il ruolo del consolato generale? Quali servizi offrite alle persone che vivono in Canada?
MI First of all, let me extend a warm welcome to all the readers from the Italian and Italian-Canadian Community in Vancouver and British Columbia of the Italian newspaper “Marco Polo”, I am sure that through the newspaper many of our nationals in this part of Canada are able to “stay connected” to Italy and to the Italian related activities going on in this beautiful city and Province. Per prima cosa mi permetta di dare il benvenuto ai lettori del Marco Polo della comunità italiana e della comunità italo-canadese di Vancouver e della British Columbia. Sono certo che attraverso questo giornale, molti nostri connazionale che vivono in quest’area del Canada possono rimanere in contatto con l’Italia e con le attività ricche di italianità che si svolgono in queste stupende città e Provincia.
The core business of our Consulate General is to provide a wide spectrum of services to the Italian Citizens and Foreigners alike, and more generally to facilitate any relation and partnership between this part of Canada and Italy. Services for Italians citizens relate to issuing passports, updating registration of their residency abroad, issuing certificates, notary services, consular assistance, citizenship recognition, electoral and voting procedures for Italian voters resident in this territory, etc. Our Office provides the issuance of VISA (Schengen – European or National Visa) to Canadian citizens (for Third Country nationals living here, also visa for tourism), for study, work, vocational training, business purposes. L’attività principale del nostro Consolato Generale è provvedere ad ampio raggio ai servizi per i Cittadini italiani e gli stranieri e, più in generale, facilitare ogni relazione e partenariato tra questa parte del Canada e l’Italia: i servizi per i cittadini italiani connessi al rilascio dei passaporti, aggiornamenti della loro iscrizione al registro dei residenti all’estero, rilascio di certificati, atti notarili, assistenza consolare, riconoscimento della cittadinanza, procedure di voto per gli elettori italiani residenti in quest’area, ecc. I nostri uffici provvedono al rilascio dei visti (relativi al Trattato di Shengen, Europei e nazionali) a favore dei cittadini canadesi (per cittadini di altre nazioni che vivono qui, o anche visti turistici), per studio, lavoro, imprenditoria.
We focus our activity and work on some key sectors of promotion, such as: 1) investment and trade promotion (through our Economic and Commercial Office); 2) Italian cultural promotion and university cooperation (through our Cultural Office), 3) education cooperation and promotion of Italian Language (through our Education Officer). Concentriamo la nostra attività e il nostro lavoro su certi settori chiave di promozione quali: 1) supporto agli investimenti e al commercio (attraverso il nostro Ufficio Economico e Commerciale); 2) promozione della cultura italiana e della cooperazione tra università (attraverso il nostro Ufficio Culturale); 3) cooperazione nel campo dell’istruzione e incentivazione della lingua italiana (attraverso il nostro Ufficio dell’Istruzione).
The way we operate is to systematically liaise and partner for promotion initiatives and cooperation programs with the main Italian –Canadian organizations based in Vancouver and Western Canada, such as the COMITES (Committee of the Italian Community in Western Canada, based in Vancouver), the Counselor for Canada at the General Council for Italian Abroad (CGIE)(Vancouver based), the Italian Cultural Centre- Il Centro (Vancouver), the Italian Chamber of Commerce in Canada West (Vancouver), the Association of Italian Researchers and Professionals in Western Canada (ARPICO – Vancouver), and the B.C. Chapter of the “Dante Alighieri” Society (for the Italian Language courses) (Vancouver). In Alberta we cooperate and support the Italian language courses carried out by the Italian Community Centers based in Edmonton and Calgary. Il modo in cui operiamo è tenere costantemente attivi i rapporti e il partenariato, al fine di iniziative di promozione e programmi di cooperazione, con le principali organizzazioni italo-canadesi con sede a Vancouver e nel Canada occidentale, quali i COMITES (Comitato della comunità italiana del Canada occidentale, con sede a Vancouver) il Console per il Canada presso il Consiglio Generale degli italiani all’estero (CGIE, con sede a Vancouver) il Centro Culturale Italiano di Vancouver, La camera di Commercio italiana nel Canada occidentale (con sede a Vancouver), l’Associazione dei ricercatori e dei professionisti italiani nel Canada occidentale (ARPICO, con sede a Vancouver) e la Sezione della B.C. della Società Dante Alighieri (che organizza corsi di lingua italiana a Vancouver). In Alberta supportiamo i Centri della Comunità italiana e cooperiamo con essi per l’organizzazione di corsi di lingua italiana sia a Edmonton che a Calgary.
The region of Western Canada under the jurisdiction of this Consulate General, comprising the Provinces of British Columbia, Alberta and Saskatchewan, and the Territory of Yukon, is characterized by strong dynamism, a harmonious multicultural and multiethnic environment, attractive markets with significant industrial and commercial opportunities, and particular vitality in the fields of education cooperation, scientific research and technology partnerships. L’Area del Canada occidentale sotto la giurisdizione di questo Consolato Generale, che comprende le Province della British Columbia, Alberta e Saskatchewan, e i Territori dello Yukon è caratterizzata da un forte dinamismo, un armonico sviluppo multiculturale e multietnico, mercati di forte interesse con importanti opportunità sia industriali che commerciali, nonché molta vitalità nel campo della cooperazione nell’istruzione, ricerca scientifica e partenariato industriale e tecnologico.
The Italian and Italian Canadian community in this region is dynamic and fully integrated into the social fabric of Canada, yet simultaneously dedicated to preserving the values and spirit of the heritage and culture of Italy as Country of origin; such a Community represents an essential point of reference and a catalyst for the strengthening of relations between Italy and Western Canada. Le comunità italiana e italo-canadese in questa Regione sono vitali e fortemente integrate nel tessuto sociale del Canada e si dedicano dinamicamente alla conservazione dei valori e dello spirito del retaggio e del patrimonio culturale dell’Italia quale Paese di origine; come comunità, inoltre, esse rappresentano un punto essenziale di riferimento e catalizzatore per il potenziamento delle relazioni tra l’Italia e il Canada occidentale.
More and more Canadian citizens and nationals from other Countries residing here demonstrate a growing interest towards Italy, both for tourism and for study or professional partnerships. As Consulate General of Italy in Vancouver it is our privilege and mandate to facilitate and to promote dialogue and ties with organizations and institutions in the economic, cultural, educational, social, scientific and technological fields in Italy. Sempre più Cittadini canadesi e di alter nazioni che risiedono in quest’area mostrano un crescente interesse verso l’Italia sia come meta turistica che in relazione a possibili partenariati sia professionali che nel campo degli studi. In qualità di Consolato Generale d’Italia a Vancouver consideriamo un privilegio e una missione facilitare e promuovere il dialogo e i legami tra organizzazioni e istituzioni italiane in campo economico, culturale, dell’istruzione, sociale, scientifico e tecnologico.
I invite all the readers to keep themselves updated on our activities by consulting our Web Site (www.consvancouver.esteri.it ). Invito quindi tutti i lettori a tenersi aggiornati sulle nostre attività consultando il nostro sito http://www.consvancouver.esteri.it

MP What are, on other hand, the long-term goals that you set out to achieve? Quali sono, invece, gli obiettivi a lungo termine che intendete raggiungere?

MI Our goal is to strengthen the relations in all fields (from the economy, to business, to culture and education) between Italy (Government, civil society, private sector) and B.C. and the other Western Provinces stakeholders. Il nostro obiettivo e di rafforzare I rapporti in tutti i campi (da quello economico al quello commerciale, culturale e relativo all’istruzione) tra Italia (Governo, società civile, settori privati), la B.C. e gli altri stakeholder delle Province occidentali.
For example in the education cooperation, last June Italy signed with the B.C. Ministry of Education an Agreement for the promotion of School Exchanges (High school students, teachers and Principals). For the signature we had a high level delegation from our Ministry of Education and University from Italy, accompanied by several hospitality schools from various regions. We are now working to implement the exchange program and we hope to see already from next school year 2017 /2018 a significant flow of students, teachers and principals from here to Italy, and vice versa. This will help to reinforce the mutual knowledge and friendship, and also it will be a means to promote the Italian language and culture. Per esempio, nella cooperazione in materia di istruzione, lo scorso giugno l’Italia ha sottoscritto con il Ministro dell’Istruzione della B.C. un Accordo per l’intensificazione di scambi tra scuole (che coinvolge studenti delle scuole superiori, insegnanti e dirigenti). Per la firma abbiamo incaricato un’Alta Delegazione del nostro Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca accompagnata da rappresentanti di scuole da varie regioni. Adesso stiamo lavorando per implementare uno scambio di programmi e speriamo di vedere, già a partire dal prossimo anno scolastico 2017/2018 un importante flusso di studenti, insegnanti e dirigenti dalla B.C. all’Italia e viceversa. Questo aiuterà a rinforzare una conoscenza reciproca e un partenariato e persino a promuovere la lingua e la cultura italiane.
Trade and Investments is another key sector of promotion: we are supporting several companies already in the market of Western Canada or aspiring to enter the market, in some key sectors, such as consumer goods (food and beverage – Wine is a strategic item), fashion, design, energy, infrastructure, ICT and new technologies. Il commercio e gli investimenti sono un altro settore chiave di sviluppo: stiamo supportando varie imprese che già operano nei mercati del Canada occidentale o che aspirano a entrare in tali mercati in alcuni settori chiave quali i generi di consumo (cibi e bevande – il vino è un prodotto strategico), moda design, energia, infrastrutture, ICT e nuove tecnologie.

MP Could you provide more accurate data about the emigration from Italy, especially for what concern the young people? Può fornirci dati precisi in merito alle procedure di emigrazione dall’Italia soprattutto con riguardo ai giovani?

MI I can tell you that the recent statistics show a substantial increase of Italian citizens who decide to go and live / work / study abroad. In 2011 the number of Italians who left Italy was 60,635, in 2015 the number has reached 107,529. It means an increase of roughly 90 per cent. The main destinations for the young people (20-29 years old) are United Kingdom, Germany, Switzerland, France, Brasil, USA, Argentina, Spain, Australia. Canada ranks number 14. Posso dire che le statistiche più recenti mostrano un sostanziale aumento di Cittadini italiani che decidono di andare a vivere, lavorare, studiare all’estero. Nel 2011, 60,635 italiani lasciarono l’Italia, nel 2015, il numero ha raggiunto le 107,529 unità. L’incremento è, grosso modo, del 90%. Le principali destinazioni per i giovani dai 20 ai 29 anni sono il Regno Unito, la Germania, la Svizzera, la Francia, il Brasile, gli USA, l’Argentina, la Spagnae l’Australia. Il Canada si posiziona al 14° posto.

4. What is the sector where Italians have more opportunities to get a job? Quali sono I settori nei quali gli italiani hanno più opportunità di trovare lavoro?

Here in British Columbia, I would say highly-skilled professions (engineers, doctors, researchers, designers, ICT experts, film industry operators, etc.), but also people interested in opening commercial activities for specific high quality standard / design goods from Italy. Qui in B.C., direi le professioni altamente specializzate (ingegneri, medici, ricercatori, designers, informatici, operatori dell’industria cinematografica, ecc.) ma anche persone interessate nell’avvio di attività commerciali in settori merceologici dominati dall’alta qualità delle merci di produzione italiana.

MP Are there also Italians who moved to Vancouver to study? Vi sono anche italiani che si sono trasferiti a Vancouver per studiare?

MI Yes, we are witnessing a significant increase of Italian students who come to B.C. for studying in high school for 1 year period (usually Gr. 12), other Italians come here for shorter periods of time, to study or improve their knowledge of English language. Sì, possiamo testimoniare un importante aumento di studenti italiani arrivati in B.C. per studiare alle scuole superiori per periodi di un anno (generalmente l’anno della maturità), altri italiani vengono per periodi più brevi per studiare l’inglese o per migliorare la conoscenza che ne hanno.

MP What is the Canadian people opinion about Italian workers? Che opinione hanno I canadesi dei lavoratori italiani?
MI Wherever I go and meet Canadian people around the Province and in neighboring Provinces everybody commends the role and contributions of Italian workers here. The Italian community is considered an asset within the Canadian society, because it is well integrated, and keeps on promoting at the same the Italian values, culture, tradition, and creativity. Ovunque vada e mi relazioni con persone canadesi all’interno della B.C. e nelle Provincie limitrofe tutti encomiano il ruolo e il contributo dei lavoratori italiani. La comunità italiana è considerata un valore all’interno della società canadese poiché è ben integrata e al contempo impegnata nella promozione dei valori, della cultura, della tradizione e della creatività italiani.

MP How come are Italians attracted by Canada and in particular in the city of Vancouver? In che misura gli italiani sono attratti dal Canada ed, in particolare, dalla città di Vancouver?
MI Canada enjoys very high standard of living in all fields, from social services, to health assistance, job opportunities, multicultural environment, business climate, etc. I guess Italians are particularly attracted by Vancouver, not only because it’s a wonderful city surrounded by outstanding nature, but also because the weather is the milder that you can find in Canada! Il Canada può vantare un alto standard della qualità della vita in tutti i campi, dai servizi sociali, all’assistenza medica, alle opportunità di lavoro, allo all’ambiente multiculturale, al business, ecc. Immagino che gli italiani siano molto attratti da Vancouver non solo perché è una città bellissima circondata da una natura eccezionale, ma anche perché il clima è il meno rigido che si possa trovare in Canada.

MP A constitutional referendum is planned to be held in Italy on Sunday 4 December 2016. How Italians citizens from BC could participate it? Il 4 dicembre 2016 si svolgerà un referendum costituzionale in Italia. Come possono prendervi parte i cittadini italiani residenti in B.C.?
MI This will be a very important appointment. Italian citizens living in West Canada will be able to vote for this referendum via mail (the Consulate General will send to their home address the election kit and the voting papers, to be returned to the Consulate). We’ve already put this first information in our Web Site home page (www.consvancouver.esteri.it). Sarà un appuntamento molto importante. I Cittadini italiani che vivono nel Canada occidentale potranno votare per questo referendum via email (il Consolato Generale invierà loro a casa il kit elettorale e le schede per il voto che dovranno essere restituite al Consolato stesso). Le informazioni sono già reperibili sul nostro sito http://www.consvancouver.esteri.it
I would like to inform you and the readers that the Ambassador of Italy to Canada, Gian Lorenzo Cornado, will be visiting Vancouver in the next weeks (October 5 and November 7, 2016, at the Italian Cultural Centre) to make a presentation to the Italian Community about the content of the constitutional Referendum and about the modalities of vote. Voglio anche informare voi e i vostri lettori che l’Ambasciatore d’Italia in Canada, Gian Lorenzo Cornado, visiterà Vancouver nelle prossime settimane (il 5 ottobre e il 7 novembre 2016, al Centro Culturale Italiano) per illustrare alla comunità italiana il contenuto del referendum costituzionale e la modalità di voto.

MP Forbes made an affirmation that The Italian Referendum could result in the Death of the Euro. Is this right in your opinion? Forbes ha affermato che il referendum italiano potrebbe determinare la morte dell’Euro
MI I do not think personally that the two issues have any correlation with each other. Non credo che le due cose siano in alcun modo correlate tra loro

MP What does Italy need to become a competitive nation in the political and economic field? Di cosa ha bisogno l’Italia per diventare una nazione competitive in campo politico ed economico?
MI Italy is already a competitive Country in the international arena, we are still a full fledged member of the G8. The economy is gradually recovering and our Authorities have been putting in place in the last years several important reforms (labour market, public sector, education, etc.). L’Italia è già un Paese competitivo nell’arena internazionale, siamo ancora un membro qualificato del G8. L’economia è in graduale ripresa e le nostre Autorità, negli anni passati, hanno varato importanti riforme (sul mercato del lavoro, nei settori pubblici, nel campo dell’istruzione, ecc.)

MP What do you think about Canadians? What is their best quality? Cosa pensa dei canadesi? Qual’è il loro pregio più evidente?
MI I love Canadian people, I love their spirit, and tolerance and acceptance towards all kind of cultures, traditions, languages, way of thinking and living. I especially commend the way they have built a fully functioning multicultural society. It is a beautiful thing and an example for the whole world. Amo il popolo canadese, amo il loro spirito, la loro tolleranza e accoglienza verso ogni tipo di cultura, tradizione, lingua, modo di pensare e di vivere. Apprezzo soprattutto il modo in cui hanno costruito una società multiculturale perfettamente funzionante. Credo sia una cosa bellissima e un esempio per il mondo intero.

MP What kind of message do you feel to address to the many Italians who today live in Canada or have been planning to move to Vancouver? Do you think Canada still offers value opportunities for Italians? Che tipo di messaggio si sente di indirizzare ai molti italiani che oggi vivono in Canada o che hanno pianificato di trasferirsi a Vancouver? Pensa che il Canada offra ancora importanti opportunità per gli italiani?
MI I believe that Canada still offers many job opportunities to foreign workers in general, within an immigration legislative and regulatory system that is very accurate and highly selective. Credo che il Canada offra ancora molte opportunità di lavoro per i lavoratori stranieri in generale, nell’ambito di una legislazione e di un sistema di regole in materia di immigrazione, indubbiamente molto rigoroso e selettivo.

MP Would you like to live here or in Italy? Preferisce vivere qui o in Italia?
MI I like particularly Vancouver in Canada, yes maybe one day I could spend some other time here, who knows! I also like to live in Italy of course, it is my Country, and I love my region (Marche), and my hometown Pesaro! In Canada, amo in special modo Vancouver e, sì, forse un giorno potrei trascorrere qui più tempo, chi sa! Ovviamente amo anche vivere in Italia, è il mio Paese e amo le Marche, la mia regione e Pesaro, la mia città natale.
Giorgio Moretti e Massimo Lodato

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...