Marco Polo avvio ad una campagna di raccolta fondi che verranno devoluti alle popolazioni terremotate

Forte sisma tra Lazio e Marche, si scava tra le macerie a mani nude – Praticamente rase al suolo le città di Amatrice, Arquata e Pescara del Tronto.
La prima scossa, la più forte, di magnitudo 6.0, alle 03,36 della notte del 24 agosto. In una conferenza stampa il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha parlato di “almeno 120 vite spezzate”. L’ultimo bilancio ufficiale della Protezione Civile (ore 19,30 del 24 agosto) parla di 73 morti, qualche centinaio di feriti e di un numero imprecisato di dispersi.
Solo nelle Marche, per lo più ad Arquata del Tronto e Pescara del Tronto, almeno 1500 persone sono rimaste senza casa. C’è bisogno di tutto: alloggi, medicinali, mezzi e attrezzature per la ricerca e il salvataggio dei superstiti, per la sistemazione provvisoria degli sfollati e per la messa in sicurezza degli edifici pericolanti. Per questo motivo, per far sentire ai nostri connazionali la vicinanza della comunità degli italiani di Vancouver in
quest’ora di immenso dolore e di trepidazione per la sorte di migliaia di italiani, Marco Polo intende dare avvio ad una campagna di raccolta fondi che verranno devoluti alle popolazioni terremotate. “C’è vita dopo il terremoto”, così intendiamo chiamarla. Ebbene noi siamo convinti di sì. Noi siamo convinti che quando sarà finalmente giunta a termine la triste conta dei morti, dei feriti, delle devastazioni, quando arriverà il momento di rimboccarsi le maniche e cominciare a ricostruire tutto quello che questa sciagurata notte del 24 agosto ha portato via ai nostri connazionali, ai nostri amici, ai nostri fratelli dell’Italia centrale, la vita avrà un sussulto di orgoglio. Chiunque possa e voglia effettuare una donazione a favore delle vittime del terremoto, può contattare il nostro giornale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...