Giro di Burnaby

Il quattordici luglio si è svolta la nona edizione annuale del “Giro di Burnaby”, una manifestazione sportiva patrocinata e organizzata dal Comune di Burnaby.

Splendida occasione di incontro per la collettività dell’incantevole città di Burnaby che ha partecipato numerosa e con entusiasmo all’evento, il “Giro”, che ha avuto luogo nella prestigiosa cornice dell’ampio viale di Hastings Street, nel tratto compreso tra McDonald Avenue e Madison Avenue, è una delle otto gare in calendario per il “BC Superweek”, un torneo di gare ciclistiche che si svolge nella Lower Mainland di Vancouver.

All’evento, la cui realizzazione è stata resa possibile anche grazie all’operoso contributo di molti volontari della comunità di Burnaby (che hanno meritato l’appellativo di “Eroi del Giro”), hanno partecipato più di duecento atleti e atlete divisi in numerose squadre che si sono contesi gli oltre 15 mila dollari di premio in palio.

Nella sezione “donne”, il podio è stato conquistato dall’australiana Kimberley Wells (Team Colavita | Bianchi) e dalle canadesi Stephanie Roorda e Alison Jackson (Canadian National Team); nella sezione “uomini”, i primi tre classificati sono l’australiano Scott Law (Team Subaru NSWIS & MS), il canadese Kristofer Dahl (Team Silber Pro Cycling) e l’americano Brad Huff (Team Rally Cycling).

In occasione della gara si è tenuto un rinfresco presso il Comando dei Vigili del Fuoco n. 5 nella stessa Hastings Street, con ospiti illustri tra i quali il Sindaco di Burnaby Derek Corrigan, il responsabile per i servizi culturali del Consolato d’Italia a Vancouver Gianluca Biscardi, nonché uno dei principali organizzatori dell’evento, il Consigliere comunale Pietro Calendino, ideatore dell’evento che decise di chiamarlo “Giro” piuttosto che “Tour” al fine di dare una precisa connotazione a questa corsa, distinguendola dalle altre gare che si svolgono in questo periodo e, soprattutto, in omaggio al nostro Giro d’Italia e all’intera collettività italiana di Burnaby.

Tra i principali sponsor dell’evento, l’impresa edile Appia Development di Jim Bosa che, proprio in questo periodo, sta realizzando il maestoso complesso residenziale Solo District nella zona di Brentwood, composto da circa 1500 appartamenti e molti negozi e servizi tra i quali il supermercato Whole Foods.

Ma ricordiamo anche i Gold Sponsors, tra i quali il giornale Burnaby Now, il costruttore Boffo Developments e la Solterra Group Of Companies; i Silver Sponsors, tra i quali Bosa Foods, la Expert Physio, l’Accent Inns Burnaby Hotel, la Fortis BC, il Casino Grand Villa e il Gruppo finanziario G&F; i Bronze Sponsors, tra i quali la Code Sports, la Fit First Footwear e la Chris Dikeakos Architects, la Still Creek Press, la Steamworks Brewing Company, la catena di ristoranti White Spot, la radio Roundhouse 98.3, l’immobiliarista Modena e la SW Audio Visual.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...