THE EXTRAORDINARY “ HERITAGE “ OF THE ITALIAN TASTE Lo straordinario gusto italiano ora è certificato e garantito dal marchio Ospitalità Italiana

Il Ministero dello Sviluppo Economico e la Camera di Commercio Italiana per il Canada e gli Stati Uniti stanno concentrando il loro impegno per sostenere il progetto dal titolo: “The Extraordinary Italian Taste”, una campagna nazionale che vuole promuovere l’autentico prodotto dell’ agri-food italiano certificato, a difesa dei consumatori del Nord America e dei professionisti del cibo. In Canada, ad esempio, i consumatori spendono ogni anno 3,6 Bilioni di dollari per acquistare un prodotto la cui immagine ed il cui marchio sembrano italiani, ma in realtà non lo sono, contro i 950 Milioni di dollari spesi per l’autentico prodotto agri-food made in Italy. L’Italia vanta un impressionante numero di prodotti agroalimentari certificati e garantiti: i vini italiani certificati DOC-DOCG-IGT sono ben 523 ed esistono 275 prodotti alimentari certificati e garantiti dai marchi DOP (PDO Protected Designation of Origin)-IGP (PGI Protected Geographical Indication) o STG (Traditional Guaranteed Specialty). Queste sigle, così come le etichette e i marchi, vengono purtroppo spesso contraffatti con nomi che assomigliano a quelli italiani, ma che non sono prodotti in Italia e tantomeno con l’utilizzo di ingredienti italiani, confondendo così il consumatore finale. Per togliere ogni dubbio nel 1997 è stato lanciato il marchio di qualità “Ospitalità Italiana” , nato per far conoscere all’estero gli autentici Ristoranti Italiani, per promuovere la qualità delle Imprese turistiche e dei prodotti Italiani e per garantire ai consumatori il massimo dei servizi disponibili. Questo progetto coinvolge circa 5.000 tra alberghi, ristoranti e agriturismi, situati in ben 18 regioni italiane. In seguito al successo ottenuto in Italia, nel 2009 l’iniziativa è stata estesa alle imprese all’estero. Proprio per introdurre questi temi ai Media specializzati e sensibilizzare gli operatori di settore, la Camera di Commercio Italiana (ICC, Italian Chamber of Commerce) ha organizzato giovedì 26 maggio un evento tenutosi a Vancouver presso il rinomato locale “Sciuè” di Davide Amici. In tale occasione è intervenuto Il Console Generale D’Italia Massimiliano Iacchini, che ha ricordato come “Il cibo sia una componente importante della cultura italiana”. In seguito l’ Executive Director della ICC in Canada West Giorgio Puppin, ha focalizzato l’attenzione sugli obiettivi da raggiungere nel 2016-2017, ovvero “informare il consumatore Canadese per renderlo più consapevole in fase di acquisto della qualità dei nostri prodotti e allo stesso tempo consolidare la presenza di tali prodotti di qualità certificata nel mercato Canada West”.
Sempre durante l’evento la ICCBC ha premiato, tra i ristoranti approvati dalla Commissione di Certificazione Italiana aderenti al marchio Ospitalità Italiana”, coloro che hanno saputo valorizzare al meglio i prodotti di qualità Italiana nella propria attività. Tra i premiati ricordiamo i ristoranti
a Vancouver: Cioppino’s, Bibo, la Piazza, Arriva, Amici Miei, Il Giardino, Federico’s e la Quercia. A Calgary: centini , Osteria dei Medici e La Luna Rossa. A Victoria Zambri’s e la Bussola a Kelowna.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...