Ambiente, in Ontario un piano da $7 miliardi

CANADA – La svolta verde di Queen’s Park porterà con sé un conto salatissimo da pagare: 7 miliardi di dollari. La cifra, contenuta nel Piano d’Azione per l’Ambiente – un documento di 57 pagine in fase di approvazione definitiva all’interno del governo – sarà spalmata in quattro anni, dal 2017 al 2021, con l’obiettivo di realizzare l’ambiziosa tabella di marcia attivata dal governo provinciale per il taglio delle emissioni del 15 per cento rispetto i livelli del 1990 entro il 2020, del 37 per cento entro il 2023 e dell’80 per cento entro il 2050. Il piano per il clima, i cui punti principali sono stati ottenuti in esclusiva dal Globe and Mail, prevede l’approvazione di un piano di incentivi per gli automobilisti intenzionati ad acquistare auto elettriche, l’eliminazione a tappe dell’utilizzo del gas naturale per il riscaldamento delle abitazioni e una lunga serie di sgravi e sussidi per gli edifici ad alta efficienza energetica. Tre punti chiave che, come aveva documentato il Corriere Canadese due settimane fa, avevano provocato forti tensioni all’interno dell’esecutivo provinciale per la polemica che si era venuta a innescare con il settore automobilistico e con il comparto edilizio dell’Ontario.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...